2005

[envira-gallery id=”494″]

LOTTIZZAZIONE COMPARTO C1.1M
Intervento di tipo residenziale
L’intervento, previa realizzazione di piano particolareggiato di iniziativa privata, ha riguardato la
nuova edificazione nell’area commerciale-residenziale “Stellina” di Castenaso, zona rappresentata
da vuoto urbano. Dal punto di vista planimetrico il progetto si compone di una piastra in cemento
armato che si sviluppa lungo l’asse nord-est/sud-ovest dove trovano posto i quattro edifici di tipo
isolati tipologia “pseudo torre”, edifici, orientati secondo i migliori criteri di soleggiamento e dotati
di ampi spazi a verde privato e autorimessa comune al piano interrato, accessibile da due lati.
Per quanto riguarda la progettazione dell’impianto planimetrico, di concerto con le indicazioni
dell’ufficio tecnico comunale, si è riprogettato tutta quella che era la viabilità dell’area, compresa
la sistemazione dei parcheggi pubblici, davanti e sul retro del centro commerciale esistente. E’
stato previsto, inoltre, nuovo collegamento con la via Einstein, la rotatoria d’innesto ai parcheggi
del centro commerciale, la nuova Piazza Marie Curie, il collegamento pedonale e ciclabile tra la
via Galvani e il parco, avvenuto attraverso due cerniere di collegamento che di fatto spezzano in
due l’impianto planimetrico degli edifici. Il tutto calato nel grande spazio di verde pubblico. Esiste
prima soluzione progettuale, preferita dall’ufficio tecnico comunale ma scartata dalla
committenza, con previsione di unico edificio a trama rotto dal camminamento del verde.
Ubicazione: Castenaso (Bologna)- Italy
Tipo: Commessa da impresa privata
Stato: Realizzato
Anno: 2005
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: Studio architetto Claudio Grossi & altri
Sviluppo impianto planivolumetrico: arch. Vincenzo Sorrenti