AMPLIAMENTO EDIFICIO VIA NASICA ANGOLO VIA MAZZINI CASTENASO

AMPLIAMENTO EDIFICIO VIA NASICA ANGOLO VIA MAZZINI

Intervento di tipo residenziale
Visto le particolari necessità di ampliare parte dell’edificio esistente lo studio è stato chiamato
dalla committenza a risolvere questo delicato intervento. Infatti l’ampliamento vero e proprio
riguardava solo il piano secondo lato sud dell’edificio. La difficoltà di questo intervento è consistita
nel risolvere in modo continuo ed armonioso l’inserimento dell’ampliamento nei prospetti dello
stato di fatto evitando l’effetto “palafitta” che si sarebbe determinato dopo l’intervento dovendo
di fatto “scavalcare” l’ampio terrazzo posto al piano primo. Il problema è stato risolto abbassando
l’ampia loggia e creando delle aiuole che percettivamente abbassano le altezze della copertura
del terrazzo. Al piano secondo nell’ampliamento trovano posto tre ampie camere da letto ed un
servizio igienico. Strutturalmente la tipologia costruttiva è in legno tipo X-Lam.
Ubicazione: Castenaso – (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da cliente privato
Stato: In fase di realizzazione
Anno: 2015
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, geom. Paolo Loberdi
Rendering: arch. Vincenzo Sorrenti

[envira-gallery id=”1241″]

STUDIO PRELIMINARE VIA NASICA CASTENASO

STUDIO PRELIMINARE IN AMBITO AUC1

Intervento di tipo misto: residenziale – commerciale
Questo studio preliminare nasce dalla volontà di riqualificare un’area e proporre sul mercato
immobiliare centro cittadino un edificio del tutto nuovo che uscisse dagli schemi del tessuto
urbanistico della zona. L’intervento, infatti, ricade in un contesto già edificato di non facile
interpretazione architettonica, in zona infatti sono presenti edifici che spaziano dagli anni “50 fino
agli anni “90. Il lotto di forma pressoché rettangolare s’inserisce, come accennato in precedenza,
in un contesto già edificato, su cui attualmente insiste un edificio di tipo misto degli anni “60, ormai
quasi in disuso; il quale dovrà essere demolito per lasciare posto al nuovo progetto. Dal punto di
vista tipologico il nuovo edificio si sviluppa su quattro piani fuori terra più un piano interrato dove
trovano posto le autorimesse a servizio dell’edificio, al piano terra è stato previsto un portico
privato di uso pubblico. Il progetto prevede cinque alloggi in classe energetica di tipo A, e
un’unica attività commerciale al piano terra.
Lo studio propone inoltre altre soluzioni, qui non indicate, con previsione di complessive otto unità,
compresivi di due attici in copertura.
Ubicazione: Castenso (Bologna)- Italy
Tipo: Commessa da impresa privata
Stato: Non realizzato (in attesa)
Anno: 2013
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, Ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi
Rendering: arch. Vincenzo Sorrenti

[envira-gallery id=”1168″]

LOTTIZZAZIONE CASTENASO

LOTTIZZAZIONE CS.23+CS.4

Intervento di tipo residenziale
L’intervento, previa realizzazione di piano urbanistico attuativo, riguarda la nuova edificazione
nella zona centrale di Castenaso, zona attualmente rappresentata da vuoto urbano. Dal punto di
vista planimetrico il progetto si compone di un edificio pseudo linea – trama che forma una corte
urbana rivolta verso nord-est, e da edifici di tipologia bifamiliare e quadrifamiliare isolate. E’ stata
prevista un’area a giardino pubblico e una pista ciclabile su confine nord del lotto in connessione
alla viabilità ciclabile cittadina. Il progetto si compone di ventisette unità abitative in classe
energetica di tipo A, e autorimessa comune al piano interrato con unico accesso.
Non è stato possibile realizzare connessione con la strada principale, per ragioni, “diritti di
proprietà”.
Ubicazione: Castenaso (Bologna)- Italy
Tipo: Commessa da impresa privata
Stato: Realizzato
Anno: 2013
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi
Rendering: arch. Vincenzo Sorrenti

[envira-gallery id=”1123″]

PROGETTO EDIFICIO MISTO VIA TOSARELLI CASTENASO

LOTTIZZAZIONE COMPARTO EX B3.2(2)

Intervento di tipo misto: residenziale – terziario – commerciale
L’intervento, previa realizzazione di piano urbanistico attuativo (ex ppip), riguarda la nuova
edificazione sulla via più importante del centro cittadino di Castenaso. Dal punto di vista
planimetrico l’edificio risulta a trama e molto articolato, propone attività di tipo commercialeterziario sul fronte principale di via Bruno Tosarelli, mentre nella parte interna prevede alloggi
destinate alla residenza. Elemento centrale del progetto risulta il portale di accesso alla piazzetta
interna la quale si configura come elemento di connessione tra il centro cittadino ed il futuro parco
fluviale, così come richiesto da dall’ Amministrazione Comunale.
Il porticato sul fronte, la galleria e il porticato interno hanno destinazione pubblica, con accesso
diretto ai negozi. L’intervento viene completato da parcheggio pubblico con capacità di circa
trenta posti auto e pista ciclabile in diretta connessione con il futuro parco fluviale. Il progetto
prevede 34 alloggi ad uso residenziale in classe energetica di tipo A, nove attività ad uso
commerciale e otto attività ad uso terziario, autorimessa comune ai piani S1 + S2, accessibile da un
lato. L’intero complesso è caratterizzato da pareti di tamponamento in muratura di mattoni a vista,
come voluto dalla Committenza.
Ubicazione: Castenaso (Bologna)- Italy
Tipo: Commessa da impresa privata
Stato: Realizzato
Anno: 2012
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi
Rendering: arch. Vincenzo Sorrenti

[envira-gallery id=”1091″]

PROGETTO VILLETTE BIFAMILIARI CASTENASO

COSTRUZIONE DI DUE VILLETTE BIFAMILIARI

Intervento di tipo residenziale
L’intervento ha riguardato la nuova realizzazione di due villette bifamiliari nel nuovo comparto di
espansione denominato C1.1H. Si tratta di due villette speculari realizzate su due piastre contigue
in cemento armato divise da giunto tecnico. Al piano terra, rialzato rispetto al piano di campagna,
si accede tramite scale passando dal loggiato antistante, sempre a questo piano sono stati previsti
ampi giardini privati. Al piano interrato servizi, si accede direttamente da scala interna agli alloggi
e da rampa esterna, qui sono state previste le autorimesse a servizio degli alloggi dotate di
cantine. Al piano primo si trovano le zone notte, dove è stato previsto un sottotetto accessorio a
parziale copertura, ampie terrazze coronano gli edifici. La struttura in cemento armato,
rivestimento in mattoni rossi di tipo sabbiato e manto di copertura in tegole tipo bolognesi
completano l’intervento.
Ubicazione: Castenaso (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da azienda privata
Stato: Realizzato
Anno: 2010
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi

[envira-gallery id=”1050″]

PROGETTO VILLETTA UNIFAMILIARE CASTENASO

VILLETTA UNIFAMILIARE

Intervento di tipo residenziale
L’intervento ha riguardato la nuova realizzazione di un edificio ad uso residenziale nella frazione di
Fiesso di Castenaso. Il lotto di forma sostanzialmente irregolare, s’inseriva in un’area già edificata e
di vecchia costruzione. Le tipologie edilizie della zona risultavano prevalentemente a schiera e tipo
a villetta isolata, non superando quasi mai i due/ tre piani fuori terra. Il progetto ha sùbito
incontrato le richieste della committenza, ovvero quelle di soddisfare le esigenze della famiglia,
con finiture di qualità medio-alta. Partendo da queste premesse l’intervento si è sviluppato
realizzando edificio a pianta libera su due livelli più sottotetto ed ampio piano interrato, per
scantinato ed altri servizi. L’unico alloggio è stato realizzato in classe energetica di tipo A con
riscaldamento autonomo. Al piano terra si è prevista “tavernetta”, servizi e palestrina, oltre ad
autorimessa; tutte dotate di aree a verde privato, mentre al piano primo si trova la zona giorno
con cucina + soggiorno + camere, con ampio terrazzo.
Il sottotetto comprende la vera zona a notte con ampio balcone.
La tipologia costruttiva in cemento armato – misto a muratura, il sottotetto tipo mansardato con
travi a vista in legno e le pareti esterne intonacate a cappotto, completano l’edificio.
Corpo edilizio dotato di ascensore interno.
Ubicazione: Località Fiesso di Castenaso – Castenaso (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da privato
Stato: Realizzato
Anno: 2008
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi

[envira-gallery id=”1001″]

PROGETTO EDIFICIO PLURIFAMILIARE CASTENASO

EDIFICIO PLURIFAMILIARE – COMPARTO C1.1H LOTTO H1B

Intervento di tipo residenziale
L’intervento ha riguardato la nuova costruzione di un edificio plurifamiliare ad uso residenziale nella
nuova zona di espansione. Il progetto ha sùbito incontrato le richieste della committenza, che
erano quelle di offrire sul mercato immobiliare della zona delle tipologie edilizie di qualità medioalta. Partendo da queste premesse, l’intervento si è sviluppato realizzando il classico edificio
pluripiano con scala centrale. Il lotto presentando una strozzatura all’ingresso della rampa di
accesso all’interrato ha fatto si che l’edificio si sviluppasse nella parte retrostante del lotto, quella
più riparata dal flusso veicolare. Elemento caratterizzante è l’ampio vano scala a vetri che diventa
elemento centrale e di snodo, altro elemento sono le ampie logge a tutti i piani e gli ampi giardini
al piano terra, si conclude con autorimessa comune al piano interrato, accessibile da un lato.
La tipologia costruttiva in cemento armato a telaio, le pareti esterne in mattoni classici sabbiati
tipo bolognese e manto di copertura in tegole tipo bolognese completano l’intervento.
Ubicazione: Castenaso (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da privato
Stato: Realizzato
Anno: 2007
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi

[envira-gallery id=”991″]

REVISIONE PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO PLURIFAMILIARE CASTENASO

EDIFICIO PLURIFAMILIARE – COMPARTO C1.1i LOTTO 5

Intervento di tipo residenziale
L’intervento ha riguardato nuova costruzione di un edificio ad uso residenziale nella frazione di
Fiesso. Il lotto di forma pressoché rettangolare s’inseriva in un’area già edificata e di recentissima
costruzione. La committenza, in possesso di progetto già autorizzato, ha deciso di affidarci questo
incarico in corso d’opera, ovvero a seguito di varie controversie che avevano portato al blocco
del cantiere. Il nostro lavoro è stato in primis quello di risolvere i problemi che erano nati dal punto
di vista cantieristico e poi successivamente quelli relativi alla progettazione vera e propria e alla
direzione lavori. In generale, il lavoro è stato svolto nei modi e nei tempi concordati con la
committenza.
Ubicazione: Fiesso di Castenaso – Castenaso (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da privato
Stato: Realizzato
Anno: 2006
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi

[envira-gallery id=”979″]

PIANO PARTICOLAREGGIATO ZONA PIAZZA MARIE CURIE CASTENASO

LOTTIZZAZIONE COMPARTO C1.1M

Intervento di tipo residenziale
L’intervento, previa realizzazione di piano particolareggiato di iniziativa privata, ha riguardato la
nuova edificazione nell’area commerciale-residenziale “Stellina” di Castenaso, zona rappresentata
da vuoto urbano. Dal punto di vista planimetrico il progetto si compone di una piastra in cemento
armato che si sviluppa lungo l’asse nord-est/sud-ovest dove trovano posto i quattro edifici di tipo
isolati tipologia “pseudo torre”, edifici, orientati secondo i migliori criteri di soleggiamento e dotati
di ampi spazi a verde privato e autorimessa comune al piano interrato, accessibile da due lati.
Per quanto riguarda la progettazione dell’impianto planimetrico, di concerto con le indicazioni
dell’ufficio tecnico comunale, si è riprogettato tutta quella che era la viabilità dell’area, compresa
la sistemazione dei parcheggi pubblici, davanti e sul retro del centro commerciale esistente. E’
stato previsto, inoltre, nuovo collegamento con la via Einstein, la rotatoria d’innesto ai parcheggi
del centro commerciale, la nuova Piazza Marie Curie, il collegamento pedonale e ciclabile tra la
via Galvani e il parco, avvenuto attraverso due cerniere di collegamento che di fatto spezzano in
due l’impianto planimetrico degli edifici. Il tutto calato nel grande spazio di verde pubblico. Esiste
prima soluzione progettuale, preferita dall’ufficio tecnico comunale ma scartata dalla
committenza, con previsione di unico edificio a trama rotto dal camminamento del verde.
Ubicazione: Castenaso (Bologna)- Italy
Tipo: Commessa da impresa privata
Stato: Realizzato
Anno: 2005
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: Studio architetto Claudio Grossi & altri
Sviluppo impianto planivolumetrico: arch. Vincenzo Sorrenti

[envira-gallery id=”966″]

EDIFICIO A SCHIERA VIA NEWTON CASTENASO

EDIFICIO A SCHIERA COOPERATIVA EDILIZIA CASTENASO

Intervento di tipo residenziale
L’intervento ha riguardato la nuova realizzazione di un edificio ad uso residenziale in Castenaso. Il
lotto di forma sostanzialmente rettangolare s’inseriva in un’area da edificare. Le tipologie edilizie
della zona risultavano prevalentemente a schiera e in linea, non superando quasi mai i tre/quattro
piani fuori terra. Il progetto è stato pressoché redatto in conformità alle esigenze della
committenza, cioè dei singoli Soci aventi diritto all’assegnazione, ovvero quelle di offrire al mercato
immobiliare del paese tipologie edilizie a schiera con finiture di medie dimensioni, qualità medioalte. Partendo da queste premesse l’intervento si è sviluppato realizzando il classico edificio a
schiera su due livelli più sottotetto e piano interrato (quattro livelli); al piano terra trovano posto le
autorimesse a servizio dell’edificio, esterne ad esso, direttamente raggiungibili dalla strada. Gli
alloggi sono stati realizzati in classe energetica di tipo A con riscaldamento autonomo. Al piano
rialzato si trovano le zone giorno, tutte dotate di aree a verde privato (fronte + retro), mentre al
piano primo si trovano le zone notte. Tipologia costruttiva in cemento armato – misto a muratura, il
sottotetto con solaio mansardato e le pareti esterne in mattoni classici sabbiati tipo bolognese
alternate a fasce intonacate a cappotto completano l’edificio.
Sottotetto con altezze che consentono abitazione; interrato con tavernette e cantine + servizi
igienici.
Corpo centrale, non a schiera, comprendente tre alloggi con ampi balconi, soprattutto all’ultimo
piano mansardato.
Ubicazione: Castenaso – (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da Soci privati
Stato: Realizzato
Anno: 2002
Cliente: Coop. Edilizia
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi

[envira-gallery id=”935″]

EDIFICIO RESIDENZIALE LOCALITA’ FIESSO DI CASTENASO

EDIFICIO PLURIFAMILIARE IL POGGIO

Intervento di tipo residenziale
L’intervento ha riguardato nuova realizzazione di un edificio ad uso residenziale nella frazione di
Fiesso di Castenaso. Il lotto di forma sostanzialmente “a freccia” s’inseriva in un’area residua
prossima a Comparto in corso di edificazione e di recente costruzione. Le tipologie edilizie della
zona risultavano prevalentemente a schiera e di tipo a villetta isolata, oltre ad edifici a trama –
linea non superando quasi mai i tre piani fuori terra, eccetto quelli del comparto che raggiungono i
quattro – cinque piani; Il progetto ha sùbito incontrato le richieste della committenza, ovvero
quelle di offrire sul modesto mercato immobiliare della piccola frazione tipologie edilizie miste, a
schiera – in linea – a trama, con finiture di qualità medio-alta. Partendo da queste premesse
l’intervento si è sviluppato realizzando edificio promiscuo, articolato in pianta e nella forma, su vari
e distinti livelli; piano interrato per servizi – autorimessa – piano terra per zone giorno normali e
duplex, con vari giardini privati e condominiali.
Piano primo, con zone notte e giorno, secondo i vari piani + balconi e terrazze; sottotetto per zone
notte e o giorno, secondo i vari piani + terrazze.
Gli alloggi sono stati realizzati con riscaldamento – raffrescamento autonomo. Sottotetto con solai
mansardati, pareti esterne intonacate completano l’edificio.
Ubicazione: Località Fiesso di Castenaso – Castenaso (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da azienda privata
Stato: Realizzato
Anno: 2003
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: arch. Vincenzo Sorrenti, ing. Domenico Franco Testa, geom. Paolo Loberdi

[envira-gallery id=”925″]

EDIFICIO IN ZONA AGRICOLA CASTENASO

EDIFICIO RESIDENZIALE CASTENASO

Intervento di tipo residenziale in zona Agricola
L’intervento ha riguardato la ristrutturazione – restauro di abitazione rurale assoggettata al vincolo
ambientale – storico. L’edificio è collocato in una frazione del Paese e comprende oltre ad alcuni
ettari di terreno, anche edificio accessorio, già fienile.
Il progetto propone di ricavare due unità abitative indipendenti del tipo duplex; una più grande ed
una media. Il restauro ha ricercato e mantenuto tutti gli elementi artistici – ambientali dell’antico
ambiente agricolo, sia nell’edificio principale che in quello accessorio, trasformato in garage –
cantine. Particolari sono la tettoia sul lato (già fienile) e la copertura lignea, a doppio volume. Le
finiture, del tipo rustico richiamano anch’esse l’età preesistente. Ultimo elemento caratteristico –
tipico è il manufatto del pozzo e la cancellata d’ingresso. Il tutto circondato e dotato di una
buona quinta di verde.
Ubicazione: Castenaso – (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da privato
Stato: Realizzato
Anno: 2003
Cliente: Privato
Progetto: Architetto Claudio Grossi
Gruppo di lavoro: Architetto Claudio Grossi

[envira-gallery id=”909″]

AMPLIAMENTO NUOVO CIMITERO CASTENASO

CIMITERO DI CASTENASO

Intervento di tipo cimiteriale
L’intervento pubblico ha riguardato vari interventi, a partire dagli anni 90 ad oggi, con i quali la
Amministrazione Comunale ha dovuto pianificare interventi per S.A.L. e dare corso agli
ampliamenti necessari.
Dal rilievo della antica struttura Cimiteriale si è passati alla nuova, mantenendo pressoché le stesse
logiche di inumazione; edifici in linea per i tumuli comuni ed a schiera per quelle familiari.
La nuova struttura propone una recinzione articolata, delimitante l’ambito cimiteriale di progetto e
futuro ampliamento; pareti in c.a. prefabbricato realizzate con spezzate funzionali, le quali
incamerano all’interno le tombe di famiglia. Edifici in linea multipiano, anch’essi con elementi
prefabbricati, lame di sostegno porticati, al fine di consentire le dovute protezioni, orientati est – sud
– ovest. Tra le varie lame sono state introdotte aiuole fiorite, quali decori. Infine previsione di idonei
spazi (limitati) per inumazioni a terra, come per legge, oltre a locali ad uso deposito. L’intero
complesso organizzato con passaggi carrai e pedonali, con piazzette e fontanelle, funzionalmente
connesso alla struttura esistente.
Ubicazione: Castenaso – (Bologna) – Italy
Tipo: Commessa da Ente Pubblico
Stato: Realizzato
Anno: 2001
Cliente: Comune di Castenaso
Progetto: Architetto Claudio Grossi ed altri

[envira-gallery id=”873″]